person_outline



search

Letter from Lhasa, number 370. Fully automatizing and robotizing banks too, ...if they’ll go on exis

Letter from Lhasa, number 370.Automatizzazione e robotizzazione banche etc / Fully automatizing and robotizing banks too, ...if they’ll go on existing anymore...

by Roberto Abraham Scaruffi

Ho appena visto, su linkedin, un post: “Il 72% delle banche non ha paura dell'innovazione, non vuole innovare!” [https://www.linkedin.com/grp/post/4074525-6019832821860831236]. Me lo segnalava una newsletter di linkedin.

Stavo scrivendo, lì, alcune considerazioni. Poi ho pensato fosse meglio scrivermele qui. Più facile, successivamente, postare il link dove credo.

Un po’ tutte le mansioni bancarie sono automatizzabili e robotizzabili. In pratica è possibile una banca senza personale, a parte i pochissimi che decidono ed introducono i parametri dei processi gestionali ed amministrativi. In prospettiva, neppure loro. L’intelligenza artificiale sta facendo passi da gigante. 

Anche la finanza e la ‘banale’ concessione crediti al pubblico sono pienamente automatizzabili:

http://fortune.com/2015/02/25/5-jobs-that-robots-already-are-taking/;

http://mashable.com/2014/12/15/robots-take-jobs/;

http://www.theatlantic.com/business/archive/2014/01/what-jobs-will-the-robots-take/283239/;

http://uk.businessinsider.com/jobs-robots-are-most-likely-to-take-over-2015-5?op=1?r=US;

http://www.bloomberg.com/news/articles/2014-03-12/your-job-taught-to-machines-puts-half-u-s-work-at-risk;.

Ciò vale non solo per le banche. Un po' tutta l'amministrazione cosiddetta pubblica [pure tutte le altre] sarebbe automatizzabile, scuola e sanità incluse, con grandi risparmi di costi. Così come lo sono, ad esempio, negozi, supermercati e ristoranti.

In parte, la produzione di massa di robot non è ancora iniziata, sebbene stia iniziando. Questione di mesi o pochissimi anni. Per altri aspetti, l'automazione è già abbastanza diffusa, da decenni, anche nel settore bancario. Non solo. La robotizzazione industriale è cosa oramai antica. Città e cittadine già  industriali hanno perso da tempo decine di migliaia di operai ciascuna, milioni e milioni su scala globale, anche quelli delle catene di montaggio. I robot prima si sono affacciati affiancando, accompagnando, l’operaio. Infine l’hanno sostituito del tutto. E non si pensi che i guardiani di immobili grandi e piccoli, od i riparatori e manutentori di procedure automatizzate e robot debbano essere necessariamente umani.

Anche polizie ed eserciti sono robotizzabili. Farebbero meno disastri dei droni militari a gestione umana, o di militari e poliziotti variamente squilibrati. Ogni tecnologia all’inizio è rozza, poi si perfeziona. 

Uno dei prossimi salti, nel settore bancario, sarà l'abolizione dei bancomat, abbastanza costosi perché il denaro si deteriora (dunque le banche centrali devono rimpiazzarlo) e perché i servizi di trasporto della cartamoneta, con guardie e mezzi corazzati, non devono essere dei più economici. Per rimuovere il denaro fisico, occorre o il chip RFID (radio-frequency identification) sottopelle o, in alternativa o per chi sia allergico ad avere qualcosa nel dorso della mano od in altri punti del corpo, un chip RFID in tasca, nel portafoglio o dove si creda. Un chip RIFD collegato ad una identificazione certa, ad esempio la retinale, sarebbe più sicuro di quelle orrende capsule per RIFD che già ora si possono infilare in varie parti del corpo e di cui altri potrebbero appropriarsi tagliando il sottile strato di pelle le trattiene. Beh, c’è chi già usi ed accetti i trasferimenti via telefonino. Una cassa ti presenta un conto. I soldi escono dal tuo telefonino, entrano nella cassa e tu te ne puoi andare colla merce. Se paghi in bitcoin, i costi di intermediazione sono veramente bassissimi od anche nulli. Bitcoin non ha oggi un cambio certo con le altre valute, essendo il suo valore ancora fluttuante. Un sistema alla bitcoin è comunque un ottimo esempio di un sistema monetario senza veri costi e del tutto sicuro una volta vi sia l’identificazione certa del detentore dei fondi.  

Con una moneta come bitcoin, non servirebbero neppure più le banche, non almeno per depositare e ritirare i propri soldi. Certo che le banche fanno resistenza all’innovazione già tra noi! Anche per raccogliere soldi per investimenti, esistono già altri sistemi, extra-bancari. Già ora si stanno affermando altre tecniche di credito. Ecco che queste cattedrali ricchissime e sontuose potrebbero tranquillamente vendere  i proprie sedi sfarzose e le proprie filiali, oltre alle loro altre ricchezze, e chiudere. 

I processi di innovazione e della sua diffusione sono questioni complesse, ma poi anche semplici a certi livelli pratici finali. A nessuno ne frega nulla di creare occupazione né di ‘valorizzare’ “risorse umane”. Neppure avrebbe senso. Sono solo frasi da marketing e per marketing che, a volte, imprese vecchie o nuove scrivono o proferiscono. Quando si hanno più  lavoratori del necessario è perché non si è capaci di organizzare oppure si è uno Stato variamente corrotto che si riempie di salariati e super-salariati per pure ragioni clientelari e di copertura.

L’innovazione avviene a tanti livelli, inclusi quelli dei geni che studiano materie ostiche e scoprono cose innovative. Per la sua diffusione occorre qualcuno che la introduca, e che questi e le sue innovazioni non vengano liquidate da interessi superiori. Una volta che l’innovazione conquisti fette di mercato e minacci quelle dei competitori, ecco che questi, se non possono rimuovere l’innovazione, si adeguano per cui l’innovazione diviene la nuova filosofia di comportamento aziendale e generale, diviene norma corrente

Questo avverrà, e pure piuttosto rapidamente, anche col settore bancario. Si avrà sia la rimozione del denaro fisico che l’automazione di tutti gli aspetti di quelle cose ora chiamate banche dove si entrava e si aveva a che fare con individui, magari anche solo per l’apertura del conto e quando si aveva qualche problema connesso. Ma, appunto, con una moneta elettronica universale del tipo di bitcoin e con le forme alternative di credito, non si capisce come le banche possano sopravvivere e per fare cosa. Le loro funzioni le possono adempiere meglio altre entità, meccanismi e piattaforme che si trovano già online, anche senza costi.

++++++++++++++++++++++++++++++++++++

++++++++++++++++++++++++++++++++++++

http://fortune.com/2015/02/25/5-jobs-that-robots-already-are-taking/

http://mashable.com/2014/12/15/robots-take-jobs/

http://www.theatlantic.com/business/archive/2014/01/what-jobs-will-the-robots-take/283239/

http://uk.businessinsider.com/jobs-robots-are-most-likely-to-take-over-2015-5?op=1?r=US

http://www.bloomberg.com/news/articles/2014-03-12/your-job-taught-to-machines-puts-half-u-s-work-at-risk

Try thinking about some job, profession, activity etc. could not be automatized and robotized. It may be there be, although it would be difficult, perhaps improbable, to find one. Even politics, government, priests and love can be automatized and robotized, and very likely with much better outcomes humans could produce.

A linkedin post stated that 72% of the banks does not fear innovation although they do not want actually innovate.

Since a long time, automation has pervaded banks’ life, perhaps more than many other sectors. It would be immediately possible to have banks without humans. It is normal that there be psychological resistance to this final jump.

Innovation is a complex matter and it operates at various levels. There are practical people innovating organization and introducing incremental improvement of existing techniques and procedures. As well as there are geniuses studying, researching and, finally, sometimes, discovering new fields and their applications. There are knowledge and scientific discoveries, jumps and, later, from them, technological jumps. There are geniuses discovering and translating these discoveries in technologies, as well as there are clever and less clever people equally variously contributing to scientific and technological improvements and jumps.

There are discoveries and innovations hidden and repressed, also scientists and engineers assassinated, only because their discoveries and innovations are against powerful interests. Other discoveries and innovation are not repressed or cannot be repressed. They are eventually initially ridiculed from conformists, and other silly and idiotic subjects. Just a company innovates and becomes a market threat for its competitors, if these innovations and those adopting them cannot be removed, also the other companies adopt them, and new technologies and procedures become the new rule, the new norm.

In the bank sector, nearly everything can be automatized, included the loan and financial sectors. Nowadays, the management of cash dispensers is relatively expensive. There are the costs of the machines and the physical moving of cash with security guards and armoured vehicles. The full passage to electronic money, with the complete removal of the physical money (coins and banknotes), could mean relevant reductions of costs, both from government and for banks.

Governments are already planning, and somewhere trying implementing, the introduction of RFID (radio-frequency identification) chips for everybody. Similar systems could be used, in connection for instance with reticular identification. or other unequivocal identification, for payments. Also now, it is already possible to pay using a mobile phone. With a bitcoin-style currency, it would be possible to use the same currency in the whole world without intermediation costs. Not only banks can be fully automatized. Certain of their present activities would become useless, they could be simply cancelled. 

Actually, other forms of credit are rapidly progressing. If banks became useless as deposit and credit institutions, they could simply proceed with the liquidation of their patrimonies and close. Certainly that banks are terrified from further innovation! 

Pin It
Atualizado em: Seg 29 Jun 2015

Deixe seu comentário
É preciso estar "logado".

Curtir no Facebook

Autores.com.br
Curitiba - PR

webmaster@number1.com.br

whatsapp  WhatsApp  (41) 99115-5222